Marta Bassino in azione in gigante a Lienz @FISI/Pentaphoto

Una notte a Cortina d’Ampezzo, dopo le gare, e poi via verso Tarvisio, la prossima ‘casa’ azzurra femminile per qualche giorno in vista delle prove tecniche di Maribor. Il team di Gianluca Rulfi farà infatti tappa nella località friulana, sede degli ultimi Assoluti e anche di quelli 2016 almeno in velocità, prima di trasferirsi in Slovenia. Gigante e slalom il programma confermato del prossimo weekend. Una tappa importante perché poi non si gareggerà più nelle due specialità per oltre un mese, fino alle gare di Jasna, ai primi di marzo. Lotta apertissima per la Coppa di gigante, in slalom Zuzulova e Hansdotter sembrano avere una marcia in più rispetto alla concorrenza.

GARMISCH-PARTENKIRCHEN – Intanto è arrivato l’ok della FIS anche per le gare femminili di Coppa del Mondo a Garmisch-Partenkirchen. Controllo neve superato, andranno quindi in scena regolarmente le gare veloci nella città bavarese riservate alle donne. Ricordiamo che sabato 6 febbraio 2016 alle 11,30 è in programma la discesa, preceduta da due prove cronometrate giovedì 4 e venerdì 5, domenica 7 alle 11 sarà la volta del superG. Sarà la tappa successiva a Maribor, che aprirà il mese di febbraio dedicato solo a velocità e combinate nella Coppa del Mondo donne.