Ancora Adam Zampa ai vertici delle classifiche delle gare di Mt. Hotham con il terzo successo di fila. Lo slovacco, dopo il primo gigante, ha vinto anche il secondo e il primo dei due slalom in programma. Tra le porte larghe ha chiuso con il tempo di 1.21.40 lasciando a 25/100 lo svedese Mattias Roenngren e a 39/100 Ross Peraudo. 5° Daniele Sorio a 0.76, 7° Michele Gualazzi a 0.94, 12° Nicolò Menegalli a 1”75, 14° Pietro Franceschetti a 2”13 e 22° Marco Manfrini a 2”96.

MENEGALLI 6° IN SLALOM – Tra i ‘rapid gates’ il migliore italiano è stato il veneto Nicolò Menegalli, sesto a 2”42 da Zampa (1.35.95). 12° Pietro Franceschetti a 3”60, 17° Daniele Sorio a 4”83 e 22° Marco Manfrini a 6”65.