Ecco i voti espressi e quelli in dote di ogni Comitato regionale

Lo ha detto il presidente Flavio Roda: «In merito all’Assemblea Strordinaria di Modena bisogna registrare l’assenza di intere aree geografiche del Paese». Niente di più vero, anche se la debacle a dire la verità sembra generalizzata. Ecco allora i dati per Comitato regionale dei voti in dote e poi quelli espressi effettivamente una settimana fa. Assenze pesanti per tutte le realtà regionali: infatti in totale solo 31626 voti sono stati espressi su un numero totale di 157990, ossia il 20,2%. Pesano in particolare le assenze dell’Alto Adige e delle Alpi Occidentali. Di seguito i voti che i Comitati regionali hanno portato a Modena e quelli che invece avevano in dote:
Alto Adige                      1288 su 21030
Alpi Centrali                  4994 su 30770
Alpi Occidentali           869 su 15710
Appennino Emiliano 2069 su 6510
Abruzzese                    0 su 4350
Calabro-Lucano          35 su 1490
Campano                      203 su 1770
Appennino Toscano 672 su 4630
Lazio-Sardegna           1432 su 4220
Umbro-Marchigiano 0 su 2630
Molisano                       371 su 840
Friuli Venezia Giulia  1708 su 9700
Gruppi Militari            2232 su 2410
Ligure                            1081 su 1930
Trentino                       3164 su 14820
Valdostano                 3185 su 9070
Veneto                         8323 su 24550
Pugliese                       0 su 260
Siculo                            0 su 1300