Sala, Pasini e Sorio ad Arosa

Secondo gigante FIS in Svizzera ad Arosa. Dopo la vittoria di Mathias Graf ieri, un altro austriaco primeggia oggi. Stiamo parlando di Maximilian Lahnsrteiner: vince e stacca di 39 centesimi lo svizzero Sandro Jenal. A 47, sul gradino più basso del podio Mathias Graf. Il primo italiano in classifica è Tommaso Sala: l’azzurro del gruppo Coppa del Mondo chiude a 1.33. A 1.56 c’è Daniele Sorio, Esercito, che termina invece al sedicesimo posto. Venticinquesimo a 2.25 Pietro Franceschetti, Sporting Campiglio. Trentatreesimo a 4.36 il poliziotto Giovanni Pasini. L’altro portacolori della Polizia Davide Parisi non ha portato a termine la seconda frazione.

GUARDA LA CLASSIFICA

Sempre presente la pattuglia del Bachmann dei 2001 alle prime FIS: Matteo Carosini, Vittorio Puccini, Matteo Barzan, Andreapasquale Muto e Matteo Langhi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.