Stefano Gross ©Agence Zoom

È uno Stefano Gross davvero sconsolato quello che esce dalla zona arrivo dello slalom di Chamonix. Era terzo a metà gara, era in piena lotta per il podio e nella seconda manche stava sciando a tutta per provare a conquistare il secondo podio della stagione, dopo quello di Val d’Isère. Poi un altro errore e la caduta che ha compromesso tutto. «Ho provato perché volevo stare davanti – spiega -. Purtroppo sono incappato in un nuovo errore, sto attraversando un periodo anche poco fortunato. Sono diverse gare che ci sto provando, sto sciando bene e merito di stare davanti, purtroppo ho sbagliato». 

Stefano Gross ha faticato un mese, ma da qualche settimana ha ritrovato il giusto feeling. «Anche a Schladming ho fatto vedere qualcosa di buono, così come oggi. Vado avanti di questo passo, quello che è certo però, è che anche oggi non si raccoglie nulla».