Alta Badia, Odermatt davanti. De Aliprandini deraglia. Della Vite 20°, Borsotti 27°

ALTA BADIA LIVE – Secondo giorno sulla Gran Risa di la Ila per un’altra gara mozzafiato. Quarto gigante della stagione di Coppa del Mondo oggi e lo svizzero Marco Odermatt, terzo ieri, non perdona. Nella prima sessione il fuoriclasse elvetico è davanti, staccando di sei decimi il norvegese Henrik Kristoffersen. I distacchi aumentano ancora poi. La Gran Risa è già una pista esigente: placche di ghiaccio, il terreno pendente, ondulato, sbattente creano di per se divari già importanti. E  se poi se ci mettiamo questo Odermatt, si creano ancora più abissi. Terzo a 1.10 lo svizzero Loic Meillard infatti. Quarto a 1.22 lo sloveno Zan Kranjec, quinto a 1.59 l’austriaco Marco Schwarz e sesto a 1.64 il francese Alexis Pinturault.

GUARDA LA CLASSIFICA DELLA PRIMA MANCHE DEL SECONDO GIGANTE IN BADIA

Deraglia dal tracciato Luca De Aliprandini (come anche il vincitore di ieri, Lucas Braathen) Ieri il vice campione del mondo di specialità ripeteva: «E’ un momento no, gira poco o nulla». Proprio così, quattro gare e solo un 18° posto. Ventesimo Filippo Della Vite: il nostro SuperPippo prende 3.67 è vero, ma nella seconda può risalire la china. Giovanni Borsotti a 4.45 27°. Non qualificati Simon Maurberger, Tommaso Sala Tobias Kastlunger ed Hannes Zingerle (che ha gareggiato al posto di Riccardo Tonetti)Out Alex Vinatzer. Seconda manche 13.30

 

Altre news

La federazione austriaca pronta a un’azione legale contro la Fis

La notizia ribalza dai media austriaci. L’Ösv, la federazione austriaca per intenderci, è pronta ad intraprendere un'azione legale contro la Fis. Motivo del contendere la centralizzazione dei diritti televisivi. Il presidente della Fis, Johan Eliasch nell’ultimo consiglio, ha fatto...

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...