Alpi Occidentali, il ritorno di Ponato. Gullino in C dopo una stagione straordinaria

Manca ancora l’ufficialità, ma salvo sorprese dell’ultima ora, dovrebbe essere il ligure trapiantato a Prato Nevoso Matteo Ponato il coach del gruppo maschile del Comitato regionale Alpi Occidentali dopo che Marco Gullino è entrato a far parte dello staff tecnico della squadra nazionale C. Per Ponato un ritorno in AOC, dopo aver allenato il team maschile per diverse stagioni e conoscere in maniera più approfondita successivamente il circo giovani anche in virtù dell’esperienza come responsabile per la Fisi del circuito Gran Premio Italia Junior&Senior.

Gullino con Bini e e Rigamonti ©Pez

Gullino lascia dopo quattro anni. Eccolo il tecnico di Cuneo: «Quattro anni di successi con la compagine piemontese. Il primo anno l’ingresso in squadra azzurra di Matteo Franzoso, poi per due anni abbiamo inserito prima un paio e poi cinque atleti fra gli Osservati Fisi. Adesso sui è chiusa una grande stagione con quattro atleti in nazionale junior che ritrovo nel mio nuovo ruolo, ossia Lorenzo Bini, Corrado Barbera, Edoardo Saracco e Marco Abbruzzese. E quindi Leonardo Rigamonti, Leonardo Clivio, Fabio Allasina e Gregorio Bernardi dentro negli atleti Osservati dalla federazione. Insomma, un anno davvero entusiasmante. Ringrazio il comitato AOC per questa esperienza professionale così significativa».

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE