©Pegasomedia/Raffaele Merler

Lunedì si alza il sipario sull’edizione numero 60 dell’AlpeCimbra Fis Children Cup, la 50esima del Criterium Internazionale Giovani Fis. E come tradizione il primo atto è dedicato alle selezioni della squadra italiana con il palio il Trofeo Cassa Rurale Vallagarina, con un’importante novità rispetto al passato, ovvero le location di gara: il gigante sulla pista Salizzona, lo slalom sulla Agonistica. Una scelta, da parte degli organizzatori dello sci club Tts, dettata a seguito del protocollo sicurezza e anti assembramento costruito assieme alla Fisi, alla Fis, all’Apt Alpe Cimbra, alla Polisportiva Alpe Cimbra e alla Folgaria Ski, gli attori di questo prestigioso evento giovanile. Dunque è tutto pronto a Fondo Grande di Folgaria, compresa la neve caduta copiosa in questo inverno. Il programma prevede per lunedì lo slalom Allievi con partenza prima manche alle ore 9, e il gigante Ragazzi in unica manche sempre con start alle 9. Prove invertite il giorno successivo e al termine delle due giornate di gare verranno formate le due squadre dell’Italia che andranno a sfidare le altre nazioni presenti sin dal parallelo a squadre di mercoledì pomeriggio, quindi le competizioni individuali venerdì e sabato.