Alla Merighetti lo scudetto della discesa

Sul podio Marsaglia e Borsotti. Alla Giardini la libera Grand Prix

E quattro. Sulla ‘Cima Uomo’ di Passo San Pellegrino Daniela Merighetti conquista il quarto oro italiano assoluto della sua carriera. Gara regolare, effettuata dopo la prova del mattino. Ha fatto dunque bene lo Ski Team Fassa a rinviare le gare veloci e nel merito ad anticipare ad oggi le libere tricolori. Sul podio ci sono Francesca Marsaglia dell’Esercito, quindi bronzo per Camilla Borsotti, Carabinieri. Un buon finale di stagione per entrambe e domani ci sarà un’altra occasione di confermarsi ai vertici con il superG (partenza ore 10).  Quarta ancora la Finanza con Elena Fanchini, quindi quinta e sesta Lisa Agerer e Verena Stuffer della Forestale.

ALLA GIARDINI IL GRAND PRIX – Poi Ida Giardini del Livigno: la bresciana di Desenzano del Garda vince la classifica Grand Prix. Poi arriva Marta Bassino del Val Vermenagna, seconda Giovane e prima Aspirante. Nona e decima ancora Finanza con la terza Giovane Federica Sosio ed Elisabeth Egger.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...