Alessia Timon, dall’infortunio alla nazionale

La sua avventura in azzurro inizia domani. E l’entusiasmo è già alle stelle. Alessia Timon è il volto nuovo della squadra di Coppa Europa. Classe 1997, ha impressionato in velocità, meritandosi la convocazione in nazionale. La piemontese di Bardonecchia è stata fuori un anno a causa di un infortunio, poi al suo rientro è subito arrivato l’exploit. «Ero partita a  inizio stagione con l’idea di fare esperienza – dice Timon – anche era il mio primo anno Giovani effettivo, visto il precedente infortunio. Mi ero programmata un anno di transizione e invece è arrivata una stagione da incorniciare». Alessia ha ritrovato il giusto feeling con le prime gare veloci. «La discesa e il superG mi trasmettevano qualcosa in più». Punti in Coppa Europa, bronzo agli Italiani Giovani, «una convocazione inaspettata e una gioia indescrivibile».

NUOVO PERCORSO – Domani Timon inizierà il nuovo percorso con i primi allenamenti a Novara. Il gruppo di Devid Salvadori lo conosce già «È un gruppo molto unito e io sono stata accolta molto bene».

FISICO OK – Alessia Timon è pronta a ripartire. Il suo fisico è completamente recuperato. «Adesso inizio la preparazione, la prossima stagione cerco di tornare competitiva anche in gigante e slalom».

Altre news

Shiffrin comanda a metà gara nello slalom di Spindleruv Mlyn. Settima Gulli

Shiffrin-Duerr: ancora tra loro la sfida al termine della prima manche dello slalom di Spindleruv Mlyn con la staunitense al comando con 67 centesimi di vantaggio. Un margine già importante. Sotto il secondo resta solo Zrinka Ljutic a 85;...

Eyof, bronzo di Bieler in superG: «Ho pianto per le medaglie mancate, oggi davvero felice»

EYOF 2023 FVG LIVE - Ha aspettato Tatum Bieler fino all'ultimo, fino alla sessantaduesima, proprio a fianco dell'allenatore del Comitato valdostano Peter Angster. In piedi nella finish area. E mentre il telefono squillava in continuazione per i complimenti di...

La grande fiducia e la solidità di Mattia Casse

Ci vuole la tecnica, ci vogliono le gambe, ci vuole anche la fiducia. Perché spesso puoi avere i primi due elementi, ma senza un mix di fattori, non sempre il risultato arriva. Mattia Casse durante questa stagione ha trovato...

Eyof, cala il sipario con il titolo di Banyai in superG. Antonioli butta via una medaglia

EYOF 2023 FVG LIVE - Con il superG maschile di Tarvisio si chiude il Festival Europeo della Gioventù Olimpica griffato Friuli Venezia Giulia. Due superG in un giorno, con Tatum Bieler a mettersi al collo la medaglia di bronzo. Nella gara...