Federica Brignone dopo la caduta di Garmisch ©Pentaphoto

«Ho male, non appoggio e ho le stampelle». Punto interrogativo sulle condizioni di Federica Brignone, caduta oggi nella discesa di Garmisch, costata cara anche a Federica Sosio (operata in queste ore). Gli esami clinici non hanno fatto emergere danni al ginocchio della valdostana: esito negativo per radiografia e risonanza.

Brignone ora sta andando a Milano, accompagnata dal fratello Davide, per effettuare ulteriori accertamenti. Domani – lunedì – sarà visitata dal dottore Andrea Panzeri. Niente raduno a Tarvisio dunque per la valdostana. «Il gigante di Maribor? Non ho programmi e non ne faccio. Aspetto la visita, ma difficilmente sarò a Tarvisio lunedì sera». Brignone ha male alla stessa gamba (sinistra) che si è infortunata la scorsa estate a Zermatt. 

2 COMMENTI

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.