A Milano-Cortina 2026 entra la combinata a squadre… al posto di quella individuale

Saranno 2.900 gli atleti impegnati ai Giochi Olimpici di Milano Cortina 2026, inclusi quelli delle otto nuove discipline che sono state aggiunte di recente. Saranno i Giochi più equilibrati, per quanto riguarda il genere, con una partecipazione femminile al 47%, spiegano dal CIO.

Intanto l’executive board del Comitato Olimpico Internazionale ha ufficializzato alcune novità nei programmi delle diverse discipline. Nello sci alpino sparisce dai radar la combinata alpina individuale e viene subito sostituita da quella a squadre, che farà il suo esordio durante la prossima stagione di Coppa del Mondo.

Dunque per la prima volta verranno assegnate le medaglie olimpiche di questa nuova specialità. Ogni nazione schiererà un atleta che gareggerà in discesa e uno che invece farà la manche di slalom. La somma dei due tempi consegnerà la classifica finale che servirà ad assegnare le medaglie.

 

Altre news

Tanto azzurro nell’ascesa di Dzenifera Germane

«Tutti dicono che ha sempre sciato in Austria, ma lei ha davvero iniziato in Lettonia». Così precisa subito Simone Calissano, parlando di Dzenifera Germane, visto che il tecnico piemontese dall’ultima stagione segue la ventunenne lettone con l’Apex2100 International Ski...

Linea di continuità nelle squadre femminili azzurre

Pronte le squadre azzurre femminili. Tutto confermato per quanto riguarda il gruppo élite con quattro atlete, Marta Bassino, Federica Brignone, Elena Curtoni e Sofia Goggia, quattro tecnici di riferimento, Daniele Simoncelli, Davide Brignone, Paolo Stefanini e Luca Agazzi, sotto...

Ecco le squadre maschili. Rimane Innerhofer ma Gross da ottobre. Sale Talacci, scende Barbera

Ecco le squadre maschili di sci alpino per la stagione 2024-2025 agli ordini del direttore tecnico Max Carca. Christof Innerhofer doveva essere escluso considerate le prime riunioni, poi alla fine è stato inserito ancora nel gruppo Coppa del Mondo....

Il 20 luglio a Razzolo di Villa Minozzo sarà grande festa per Razzoli

La grande festa per l'addio alle gare di Giuliano Razzoli è fissata a Villa Minozzo, nel natale Appennino reggiano, in frazione Razzolo sabato 20 luglio. Sarà l'addio ufficiale alla magica carriera dello slalomista emiliano, oro a Vancouver nel 2010,...