Michela Azzola ©Andrea Chiericato
Due giorni di riposo, via dalla Croazia per andare in Austria. La Coppa del Mondo femminile domani farà tappa a Flachau per lo slalom in notturna sempre molto spettacolare per il caloroso tifo. Sotto i riflettori Mikaela Shiffrin cercherà la 53 vittoria in Coppa del Mondo. Non sarà difficile, se ripeterà quanto fatto vedere sabato nello slalom di Zagabria, dominato senza problemi. Lotteranno per un posto sul podio Petra Vlhova, Wendy Holdener, con la svedese Frida Hansdotter che cercherà pronto riscatto, così come Bernardette Schild.
 
RITORNA AZZOLA – In casa Italia c’è una novità per quanto riguarda le convocazioni. Tornerà a gareggiare in Coppa del Mondo la bergamasca Michela Azzola, alla prima gara stagionale nel circuito. La finanziera non corre nel massimo circuito dal marzo 2018, quando a Ofterschwang non si qualificò. L’ultimo piazzamento nella top 30 arrivò nel 2014: 22a ad Åre. Confermate in blocco tutte le altre ragazze che hanno corso a Flachau. Ci saranno ovviamente le due veterane della squadra italiana, Chiara Costazza e Irene Curtoni. E ci saranno Lara Della Mea, Marta Rossetti e Anita Gulli, queste ultime due alla seconda apparizione in Coppa.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.