Il canalone Miramonti ©Vitesse

La 3Tre si conferma un evento all’insegna dell’innovazione. Sabato 22 dicembre, la produzione televisiva delle due discese della 65a 3Tre (prima manche: 15.45, seconda manche 18.45) sarà realizzata con la tecnologia 4K-Ultra HD: sarà la prima volta in assoluto per una prova di Coppa del Mondo. Questa importante innovazione è stata resa possibile grazie all’accordo tra Infront Sports & Media, la società che detiene i diritti televisivi della Coppa del Mondo, il Gruppo Euroscena e DBW Communication. La 3Tre sarà trasmessa con la nuova tecnologia su Eurosport Russia 4K, canale speciale di Eurosport abilitato proprio per il formato più avanzato attualmente presente sul mercato (quattro volte lo standard HD e 50 fotogrammi al secondo). Per questo esperimento, lungo il pendio del Canalone Miramonti verranno installate 17 telecamere e 8 chilometri di fibra ottica, con la supervisione di un team di tecnici dedicati.

SODDISFAZIONE CONCI – Fa sapere il presidente del comitato organizzatore Lorenzo Conci: «La 3Tre è diventata in questi anni un laboratorio di innovazione per il mondo dello sci, e noi non possiamo che esserne felici. Siamo orgogliosi che la Federazione Internazionale, un partner importante come Infront e i grandi brand del mondo dello sci pensino alla 3Tre come il contesto ideale per proporre qualcosa di nuovo, e che considerino il nostro comitato un interlocutore in grado di supportare quest’esigenza di innovazione che permea tutto il mondo dello sci e degli sport invernali»

 

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.