Pietro Canzio YOG Lillehammer
Pietro Canzio, ©Andrea Chiericato

Il Coni ha ufficializzato i convocati per i Giochi Olimpici Giovanili in programma a Lillehammer dal 12 al 21 febbraio. Come preannunciato nei giorni scorsi, i nomi per le gare maschili erano quasi definiti, mentre al femminile c’era grande bagarre. Voleranno in Norvegia il veneto Pietro Canzio, leader del circuito Grand Prix e il valdostano Michael Tedde. Al femminile pass per la piemontese Carlotta Saracco, prima Aspiranti, e per la veneta Sofia Pizzato. Non partirà dunque Lucrezia Lorenzi, una delle papabili e seconda nella standing delle Aspiranti.

MILLE ATLETI AGLI YOG – In Norvegia saranno al via oltre 1000 atleti dai 15 ai 18 anni, in rappresentanza di 70 Paesi. L’Italia schiererà complessivamente 37 atleti, 20 uomini e 17 donne, impegnati in 13 discipline. La delegazione azzurra sarà guidata da Anna Riccardi, dirigente della preparazione olimpica CONI, mentre il portabandiera sarà lo slittinista altoatesino Felix Schwarz.