Zecchini nuovo presidente delle Alpi Centrali

Il neo eletto ha ottenuto 14.450 voti. Ritirato Sergio Lima

0

Gianfranco Zecchini è il nuovo presidente del Comitato Alpi Centrali. È stato eletto sabato nell’assemblea regionale svoltasi al Centro Sportivo di Vismara e resterà in carica per il quadriennio olimpico 2014-2018. Zecchini, candidato unico, succede a Carmelo Ghilardi entrato in consiglio federale. Il neo presidente nella tornata elettorale ha preso 14.450 voti, pari al 73%, mentre Sergio Lima che aveva ritirato la candidatura il giorno precedente ha comunque ottenuto 186 preferenze.

I NUMERI – Entrano nel consiglio direttivo i laici: Federico Sosio (10.458), Guidina Dal Sasso (9.919), Raffaele Dorigatti (8.435), Marco Bocchiola (8.295), Luca Donegana (8.267), Paolo Angelo Carminati (8.239), Walter Maculotti (8.134), Alessandro Vanoi (7.931), Marco Gualazzi (7.210), Michele Camarda (6.517), Fabrizio Ranisi (6.517), Giorgio Madella (6.440), Andrea Rocca (6.412) e Stefano Spini (5.831). Elisabetta Biavaschi (263) e Silvano Sorio (239) sono i consiglieri tecnici, Anna Rosa (1110), Carlo Bartesaghi (650), Licia Arsuffi (582) e Mattia Pegurri (438) quelli atleti, mentre il presidente del Collegio Revisore dei conti è Angelo D’Abramo con 17.925 preferenze. Membri del collegio sono Paolo Vollono (11627), Paolo Francesco Corbelli (10.050) e Laura Maria Sangiorgio (7.253), membro supplente