Test in Mapei positivi per le velociste, più Laura Pirovano

Al Centro Mapei di Olgiate Olona ecco Elena Fanchini, Johanna, Laura Pirovano, Nicol Delago, Verena Gasslitter e Johanna Schnarf. Adesso tre giorni di raduno a Predazzo

0
Da sinistra: Elena Fanchini, Laura Pirovano, Nicol Delago, Verena Gasslitter e Johanna Schnarf

Pratiche espletate al Centro Mapei di Olgiate Olona (Varese) anche per il gruppo velociste di Alberto Ghezze, seguite nell’occasione dal nuovo preparatore atletico, Luca Scarian. Presenti in mattinata Johanna Schnarf, Nicol Delago, Verena Gasslitter, Elena Fanchini con in più Laura Pirovano che non aveva ancora effettuato i test.

PAROLA A LUCA – «I test, i soliti di routine, sono andati anche bene – ci dice proprio Scarian – specialmente per le giovani, ma direi in generale per tutte, anche i valori di Schnarf, per esempio, erano molto buoni. Abbiamo confrontato i dati attuali con quelli di maggio e ottobre 2015 e i risultati odierni sono praticamente identici a quelli di ottobre, cioè al termine del grosso ciclo di preparazione atletica del 2015. Una notizia positiva, stando così le cose la situazione non potrà che migliorare per il prossimo ottobre. Adesso ci stiamo recando a Predazzo, dove resteremo fino all’11 giugno. L’obiettivo principale di questo mini raduno è conoscere le ragazze e vedere come lavorano. Le ho già incontrate praticamente tutte in precedenza, ho parlato con i loro preparatori atletici personali, un’operazione, questa, fondamentale: l’importante è collaborare, condividere le linee guida dell’allenamento e lavorare per il bene dell’atleta, tutti assieme. Cercheremo di fare un altro incontro a metà-fine luglio per tenere monitorata la situazione».