Stuffer: «A fine settembre sugli sci, poi in gara a Lake Louise»

Le ultime news sulla sudtirolese di Santa Cristina, infortunasi al ginocchio destro dopo un superG FIS in Slovenia a fine stagione

0
Verena Stuffer

Ci risponde da Rimini, dove si trova per qualche giorno di relax. Le vere vacanze, quelle che avrebbe dovuto trascorrere a Cuba, con Daniela Merighetti, Johanna Schnarf ed Elena Fanchini, sono saltate causa… crociato del ginocchio destro rotto. Una sfortuna nera per Verena Stuffer, che si è infortunata a stagione conclusa al termine di una gara FIS in Slovenia.

FUTURO – Ma i pensieri della simpatica ‘Staffi’ sono solo positivi, ora: «Mi sono presa qualche giorno di relax, la mia vacanza purtroppo è saltata e mi è mancata molto, assieme alle amiche-compagne di squadra – ci dice l’atleta di Santa Cristina -. Per il resto procede tutto bene, ho svolto la riabilitazione a Ortisei, con una settimana in Germania. Un infortunio del genere mi era già capitato, ma al ginocchio sinistro, nel 2006. Era ottobre, saltai tutta la stagione successiva. In questo caso conto di tornare sugli sci verso fine settembre e poi dovrei essere in gara a dicembre a Lake Louise. Las Lenas? Difficile la mia presenza in Argentina, ma vedremo come procederà l’allenamento, sempre seguita da Monika Mueller. Dovrei tornare a correre in maniera blanda fra poco».

Verena Stuffer, sudtirolese di Santa Cristina (Valgardena), 32 anni domani giovedì 23 giugno, ha ottenuto tre top 10 nell’ultima stagione di Coppa del Mondo, con il sesto posto in discesa alle Finali di St. Moritz che rappresenta il suo miglior risultato nella specialità nel circuito (in assoluto è invece il quarto posto in superG di Cortina 2014).