Squadra polivalenti, arriva Alberto Schieppati? E il numero delle atlete verrà diminuito

Giornate intense tra Passo San Pellegrino e Bardonecchia: fervono riunioni, incontri, scambi di opinioni, contatti. L'ex gigantista nato a Milano e cresciuto nello Sci Club Courmayeur, dove allena, dovrebbe approdare alla corte di Rulfi, per un team con 4 (o al massimo 5) atlete

0
Alberto Schieppati (@Chiericato)

Il suo nome era circolato anche lo scorso anno, prima per le ragazze, poi persino per la squadra maschile; alla fine non se ne fece nulla. Questa però sembra essere la volta buona, anche se ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale. Alberto Schieppati, milanese classe ’81, un podio in Coppa del Mondo (in gigante a Kranjska Gora) da atleta, cresciuto nello Sci Club Courmayeur dove oggi è il (co)responsabile della categoria giovani, dovrebbe entrare nello staff di Gianluca Rulfi e quindi nel Gruppo Polivalenti, il team femminile creato nell’estate scorsa con sei atlete: Goggia, Brignone, Bassino, Elena Curtoni, Marsaglia e Nadia Fanchini.

Goggia, Brignone, Pirovano, Elena Curtoni, Bassino e Marsaglia
Goggia, Brignone, Pirovano, Elena Curtoni, Bassino e Marsaglia

NOVITA’ – Dal Passo San Pellegrino a Bardonecchia sono giorni intensi per Flavio Roda, i suoi collaboratori e i vari allenatori: giorni di colloqui e riunioni, perché entro la prima settimana di aprile il n1 F.I.S.I. vorrebbe stilare tutto il programma per la prossima stagione. E se Schieppati entrerà probabilmente in pianta stabile nel team polivalenti (il Presidente era stato chiaro a Milano, parlando di rinforzare la struttura e dare il massimo sostegno possibile alle «atlete che fanno più punti»), resta da capire quante saranno appunto le ragazze che ne faranno parte: anche in questo caso Roda aveva confermato che il gruppo avrebbe potuto subire un leggero ritocco. Da sei, le atlete potrebbero restare quattro (Bassino, Brignone, Goggia, Elena Curtoni?), ma in realtà il nome di Nadia Fanchini (due vittorie e 12 podi in Coppa del Mondo, due medaglie iridate, non dimentichiamolo) circola eccome. Probabile invece, ma non ancora certo, un ‘ritorno’ al team di Alberto Ghezze (se resterà, entro metà aprile la decisione) per Francesca Marsaglia, in procinto di ‘testare’ nuovi materiali. Ma attendiamo news da Via Piranesi…

Anna Hofer, Federica Brignone e Francesca Marsaglia sul podio degli Assoluti in combinata alpina al Passo San Pellegrino (@Ilario Tancon)
Anna Hofer, Federica Brignone e Francesca Marsaglia sul podio degli Assoluti in combinata alpina al Passo San Pellegrino (@Ilario Tancon)