Schnarf, tempo di riabilitazione

0
868

Johanna al lavoro a Bad Wiessee, in Germania

Continua la riabilitazione per la discesista pusterese Johanna Schnarf, che con molta probabilità salterà l’intera stagione per la rottura del legamento crociato anteriore e del menisco del ginocchio destro. Eccola: «Sto lavorando in un centro di Bad Wiessee, in Germania. Ho da fare tutto il giorno, dalle 8.30 alle 17, con pausa di pranzo di un’ora.  Devo dire che mi passa abbastanza, tra terapie, allenamenti, massaggi, esercizi in piscina. Sto facendo diversi lavori in acqua, stabilizzazione con le ‘redcord’, bici con pedali accorciati per non piegare più di 90°. Sto lavorando anche con la gamba sinistra, quella non infortunata, e poi la ‘parte alta’. Insomma, non mi annoio e vedo dei progressi, sopratutto da settimana scorsa. Ho iniziato a caricare di più, piano piano ho intenzione di togliere le stampelle, ma sempre con calma…». Settimana prossima per ‘Hanna’ un controllo post-operatorio.