Nevica in Gardena, ore 9.30 ricognizione

0
268

Gardena Live – Carca: «Non dovrebbero esserci problemi per la visibilità»

Oggi c’è il superG della quarantacinquesima edizione del Saslong Classic. Nevica, anche se non certo abbondantemente in Val Gardena. Alle 9.30 c’è la ricognizione. L’allenatore azzurro Max Carca non vede problemi: «Non dovrebbero esserci problemi per quanto riguarda la visibilità. Confermati al momento tutti gli orari». Infatti nonostante la leggere nevicata la visibilità è buona, solo a tratti un banco di nebbia sovrasta la zona della partenza, ma è tutto sotto controllo.

OTTO  AZZURRI – Primo azzurro al via Christof Innerhofer con il 10, poi a seguire subito Matteo Marsaglia e Werner Heel. Quindi 26 Peter Fill, 43 Silvano Varettoni, 45 Siegmar Klotz, 48 Dominik Paris e 53 Paolo Pangrazzi. Partenza alle 12.15.

Articolo precedenteIl brindisi degli azzurri
Articolo successivoGhedina, l'angelo custode di Kostelic
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...