Sochi, cancellate le prime prove della discesa

Pioggia e nuvole in Russia. Meglio così per la squadra italiana che è arrivata praticamente di notte e non ha potuto riposare al meglio. Domani dunque i primi due training, sabato le discese maschili e femminili

0
Le piste di Rosa Khutor @Zoom Agence

La rassegna iridata giovanile di sci alpino a Sochi scatterà con… un giorno di ritardo. Sono state infatti cancellate questa mattina le prime prove cronometrate delle due discese libere mondiali previste sabato, maschile e femminile, che assegneranno le prime medaglie ai Mondiali jr. di Sochi 2016, sulle piste olimpiche di Rosa Khutor.

TEMPO – Pioggia e nuvole sulla stazione sciistica del sud della Russia che ha ospitato l’ultima edizione dei Giochi Olimpici invernali nel 2014. I due training si terranno dunque domani, decisivi per effettuare poi le prime gare sabato. Domenica superG maschile, lunedì quello femminile. La squadra italiana è sbarcata ieri in Russa proveniente da Zurigo, ma il rinvio è stato provvidenziale sinceramente, perché il team ha scaricato tutto il materiale per le gare solo a mezzanotte e quindi non ha potuto certo riposare al meglio… Le due squadre italiane hanno disputato una buonissima stagione in Coppa Europa e sicuramente si giocheranno chance importanti da medaglia a Sochi. Sedici in totale gli azzurri convocati. Domani si riparte.