Marguerettaz sbanca Carezza

1
766

Secondo Ballerin, quinto Ronci nel secondo slalom FIS

Secondo slalom FIS sul ‘barrato’ a Carezza/Passo Costalunga, Alto Adige. Una pista ottimamente preparata dallo sci club Nova Levante e dalle Fiamme Oro ha fatto da scenario al secondo appuntamento fra le ‘porte strette’, anche se a dire la verità la partecipazione, almeno a livello di Comitati regionali, non è stata massiccia. Il portacolori dell’Esercito Thierry Marguerretaz ha vinto lo slalom con il tempo totale di 1.28.09, superando il poliziotto Andrea Ballerin, 1.28.51, che aveva chiuso in testa il primo ‘round’ ma poi ha commesso due errori. Sul gradino più basso del podio il giapponese Ryunosuke Ohkoshi, ad un centesimo da Ballerin. Giordano Ronci è quinto, 1.28.85, sesto l’atleta di casa il poliziotto Michael Eisath, 1.30.16. Poi c’è l”azzurrino’ Alex Hofer, un ottimo Luca Riorda del Comitato Alpi Occidentali e buon nono Andrea Testa, sci club Goggi. Nella prima fra gli altri out Giulio Bosca e Michele Gualazzi, nella seconda Adam Peraudo, Stefano Baruffaldi, Fabian Bacher, Pietro Franceschetti, Alex Zingerle, Ivan Codega, Guglielmo Bosca e Nicolò Menegalli.