LIVE – Si è concluso a Saas Fee lo stage degli Osservati velocità

SAAS FEE - Eccoci in Svizzera per seguire lo stage Osservati e gli allenamenti della B maschile

0
Simoni, Zazzi, Franzoso e Bonardo nella start area della discesa di Saas Fee @Gabriele Pezzaglia

Siamo saliti in ghiacciaio a Saas Fee per il quarto ed ultimo giorno del raduno degli Osservati di velocità maschile 2017. Una giornata di sole e una neve decisamente dura hanno fatto da teatro all’ultimo atto di questo stage davvero interessante ed apprezzato. Assente ovviamente l’infortunato Marco Furli, ecco allora nel menù di giornata sei giri per i Senior Davide Cazzaniga e Pietro Zazzi e per gli Junior Federico Simoni, Paolo Bonardo, Niccolò Molteni, Matteo Franzoso e Tobias Heel. Con loro, in un confronto serrato i ragazzi del gruppo Coppa Europa, che tuttavia hanno fatto quattro giri: Matteo De Vettori, Christoph Atz, Florian Schieder e l’atleta di interesse nazionale Nicolò Cerbo (l’altro atleta di interesse nazionale Federico Paini ha lasciato con un giorno di anticipo la Svizzera per un problema alla schiena) e gli atleti della C aggregati per l’occasione ossia Alexander Prast e Michael Tedde. Gli altri ragazzi della B si sono cimentati invece fra gigante e slalom: Daniele Sorio, Alex Zingerle, Hannes Zingerle, Giordano Ronci, Federico Liberatore, Davide Da Villa e l’atleta di interesse nazionale Fabian Bacher.

LA PISTA DA DISCESA – Roberto Lorenzi, il direttore tecnico giovanile, è soddisfatto del raduno e si sofferma sul pendio di allenamento: «Grande pista, allenante, 1.20 di discesa con due varianti, una con un salto abbastanza impegnativo. Non male 1.20 a 3.000 metri, una pista che permette allenamenti efficaci». Danilo Sbardellotto e Matteo Ponato, coach del Lecco e del Comitato AOC, presenti in questo angolo di Vallese, applaudono l’iniziativa: «Davvero intressante, produttiva. Da rifare», affermano sulla stessa lunghezza d’onda.