L'estate di Tina

2
1452

La Maze, da domani a Zermatt con Kostelic, punta molto in alto

Dopo la splendida stagione scorsa, Tina Maze è già in pista. La slovena ha riconfermato il suo team ‘tricolore’ (gli allenatori, Andrea Massi e Livio Magoni, e lo skiman sono italiani) e ha già svolto la preparazione atletica con Andrea Massi e risultati confortanti, migliori dello scorso anno. Da domani fino al 14 luglio sarà sugli sci a Zermatt insieme a Kostelic, dal 30 luglio al 15 agosto si sposterà in Argentina, a Usuhaia, per gli allenamenti delle prove tecniche e dal 20 agosto al 3 settembre sarà a Portillo, in Cile, per la velocità, con la squadra austriaca maschile. A fine settembre è previsto un altro camp con Kostelic in Croazia. Tina, che gira con un’Audi Q 5 ABT ricevuta dallo sponsor Auto Jarc, punta decisamente in alto, lo si capisce dalle frequentazioni estive…

Articolo precedenteMonaco spera nei Giochi del 2018
Articolo successivoPyeongChang 2018 mette d'accordo tutti
Claudio Primavesi
DIRETTORE RESPONSABILE - Classe 1971, milanese di nascita, brianzolo d’adozione, l’importante è che da casa si veda qualche vetta innevata! Ha iniziato con un articolo su Buzzati sciatore per arrivare a… Sochi, prima per esplorare le cime caucasiche alla ricerca della neve fresca e poi per seguire le Olimpiadi. L’auto è sempre pronta: destinazione Sölden, Kitz od Ozegna, l’importante è raccontare ai lettori di Race che cosa succede davvero nel Circo Bianco.

2 COMMENTI

  1. Tina è bravissima e ormai è matura per una stagione super in CdM.
    Dopo le grandi prove dello scorso anno in Gigante, Slalom e Combinata, ore crede veramente in se stessa, le altre la temono e la rispettano ed è quello di cui ha bisogno per sbaragliare il campo, visto che tecnicamente e atleticamente non è seconda a nessuno.
    Se solo sposasse il suo Andrea Massi e prendesse la nostra nazionalità…