La 'nuova' vita di Andre Myhrer

0

Lo svedese e' diventatato papa' in primavera

Un’estate diversa da tutte le altre per Andre Myhrer. Lo slalomista svedese, in una intervista a www.fisalpine.com, ha raccontato la sua ‘nuova’ vita da atleta-genitore. In primavera, infatti, è diventato per la prima volta papà di una bimba e i ritmi sono ovviamente cambiati. Lo ha capito subito: stava testando materiali a Trysil, quando è arrivato il messaggio dalla compagna Madelene che il momento del parto si stava avvicinando. Tempo di mettersi al volante e partire verso casa per abbracciare appena dodici ore dopo la neonata. Così quest’estate si divide tra preparazione e famiglia, ma gli obiettivi di Myhrer sono chiari: due medaglie a Sochi e una deve essere d’oro. In attesa degli allenamenti sulla neve previsti con la nazionale svedese ad agosto, spazio alla preparazione atletica, con tanta bici attorno a Monte Carlo dove vive, inevitabili ‘cambio pannolino’ e qualche concerto – da buon musicista – come quello degli Iron Maden a Stoccolma (postato sulla sua pagina Facebook).