La nuova frontiera dell'Agonistica Campiglio

0
591

Un gruppo nuovo sempre agli ordini di Guido Paci

Grandi novità per l’Agonistica Campiglio, che dopo una stagione ricca di successi con l’ingresso in squadra nazionale di Anna Anika Angriman, volta pagina. Intanto è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo, che a breve eleggerà la figura del Presidente: Roberto Pangrazzi,  Roberto De Luca, Fabio Granata, Alessio Valeria, Paolo Vannucchi, Wilma Gatta, Albert Ballardini. Guido Paci confermato direttore tecnico e coach dei Giovani, incarico che ricopre dal 1999. Ecco il coach spezzino: "Innanzitutto voglio ringraziare i consiglieri uscenti per il lavoro svolto. Sono stati anni di successi, ringrazio per questo Maurizio Vidi, Italo Vitale, Monica Zanon e Lino Girardi". Con i Children i coach saranno Rudy Redolfi e Elisa Chesi. Con i Baby e Cuccioli Andrea Vettori, Andrea Buselli e Thomas Franchini. La pre-agonistica è affidata invece a Silvestro Franchini. Visto l’ampliamento del programma del Comitato Trentino, diversi atleti dello ‘zoccolo duro’ dell’Agonistica lavoreranno con il Comitato, molti di questi intanto hanno già aderito ad altri sodalizi. Stiamo parlando di Alice Bastiani, Jessica Simoni, Davide Parisi, Isabella Dagostin, Angelica Paris, Marco e Giovanni Manfrini e Pietro Franceschetti, un’altra ‘punto fermo’ di Paci, che è stato in ballo fino a estate inoltrata per entrare in squadra azzurra. "Ci siamo andati vicini, l’anno prossimo Franceschetti può centrare il grande traguardo azzurro. Pietro ha grandi doti", afferma il dt. Tuttavia adesso agli ordini di Paci un gruppo nuovo, con una componente di atleti Aspiranti che ha dominato in trentino nella categoria Allievi. "Sono stati anni di successi, culminati con i risultati di Franschetti ed in particolar modo della Angriman, ancora iscritta con noi. Ma adesso si guarda avanti. C’è una compagine che deve crescere certo, ma può ugualmente far bene ed è composta da Francesca De Luca, Lucrezia Fantelli, Silvia Pighi, Chiara Tronconi, Davide Marchetti, Tommaso Poletti, Alberto Spagolla, Andrea Battaiola, Davide Parisi". Il prossimo raduno per i Giovani dal 23 al Passo dello Stelvio.