Innerhofer: «Sono contento più del solito di volare in Cile»

Training fra La Parva e Valle Nevado fino al 2 ottobre

0
Christof Innerhofer a Zermatt a consulto con Raimund Plancker

Giovedì gli azzurri della velocità voleranno alla volta del Cile. Quasi un mese fra La Parva e Valle Nevado per i ragazzi di Max Carca e Alberto Ghidoni, infatti il ritorno in Italia è previsto per il 2 ottobre. Molto motivato Christof Innerhofer: il due volte medagliato a Sochi sta trascorrendo questi giorni nella sua Gais per una rifinitura di atletica in vista della lunga trasferta cilena.

PAROLA A CHRISTOF – Ecco cosa ci ha detto Inner: «Sono molto soddisfatto dopo lo stage in ghiacciaio a Zermatt. Abbiamo fatto gigante e superG e mi sono davvero sentito a mio agio. Sto ritornando sui livelli migliori, o meglio, la strada intrapresa pare quella giusta. Rispetto al passato ho molta più voglia di partire per una trasferta così lunga, dal momento che sto meglio e sto sciando bene. Insomma, ho ancora più entusiasmo e voglia di sciare del solito. Inoltre anche il lavoro di rifinitura sui materiali è stato fino ad oggi molto positivo».