Hadalin oro nella combinata alpina; settimo Liberatore

Dopo discesa libera e superG, i velocisti sono tornati in pista per la combinata alpina. A Sochi sono state assegnate le medaglie del Campionato Mondiale Juniores. L’oro è stato conquistato dallo sloveno Stefan Hadalin, che ha completato le due manches in 1.56.16. Hadalin, quinto in discesa e nono in gigante, lo scorso anno ottenne due medaglie d’argento nella rassegna di Hafjell. Un secondo posto in superG e la replica proprio nella combinata alpina. Oggi, a Sochi, ha vinto il titolo dopo aver fatto segnare il miglior parziale in superG e il quinto tempo in slalom. Ha staccato di 94/100 il norvegese Marcus Monsen e di 1”33 il croato Istok Rodes. Quarta e quinta posizione per l’austriaco Mathias Graf e il canadese James Crawford.

ITALIANIFederico Liberatore è stato il migliore degli italiani. Il poliziotto della squadra C ha concluso al settimo posto, staccato di 2”48 dalla vetta. Per Liberatore un ventottesimo posto in superG e un ottimo secondo parziale in slalom, a un solo centesimo da Rodes, best time tra i rapid gates. Tutti fuori gli altri azzurri: Alexander Prast, Federico Paini e Florian Schieder.

Altre news

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...

Manuel Feller cala il poker: suo anche lo slalom di Palisades Tahoe. Sesto Vinatzer

Ancora Manuel Feller, quarto sigillo in stagione in slalom. Una vittoria, quella dell’austriaco a Palisades Tahoe, tutta in rimonta: terzo a metà gara mette pressione ai primi due con una manche delle sue di questi tempi: all'attacco, ma con...