Goggia, schiena a posto: solo un’infiammazione. E arriva un altro sponsor…

Buona notizia per la polivalente bergamasca, reduce dall'ottimo quinto posto ottenuto sabato a Soelden, miglior risultato in gigante in Coppa del Mondo

0
Sofia Goggia (@FISI/Pentaphoto)

Allarme rientrato. Sofia Goggia da Bergamo Alta può godersi tranquillamente il quinto posto sul Rettenbach di sabato scorso, miglior risultato in Coppa del Mondo in gigante (in assoluto, nel circuito, rimane il quarto posto nel superG di Soldeu), senza particolari preoccupazioni.

SCHIENA – La risonanza magnetica effettuata a Milano non ha rilevato nulla di grave, per fortuna. «Ho una sacroileite in fase acuta che mi ha bloccata tutta, motivo per cui – ci dice Sofia – si pensava fosse una discopatia. Ho fatto una risonanza lombare e… i dischi sono tutti perfetti; la risonanza ileo-sacrale invece ha rilevato un’infiammazione acuta dell’articolazione. Quindi devo solo lavorare con fisioterapista e preparatore atletico, Matteo Artina, per sfiammare l’articolazione al meglio».

Sofia Goggia a Soelden 2016: miglior risultato in gigante (@GEPA/Atomic)
Sofia Goggia a Soelden 2016: miglior risultato in gigante (@GEPA/Atomic)

SPONSOR – Intanto, ecco un secondo sponsor per Sofia, che resta testimonial Pernigotti e sul casco porterà il marchio widiba, piattaforma online completamente personalizzabile che ha debuttato sul mercato nel settembre 2014. Il nome è un acronimo, cioè una sigla che raccoglie le sillabe di diverse parole: WIse-DIalog-BAnk.