Domani gigante a Trysil: c'e' De Aliprandini

0
1127

Azzurri con l'unica tuta consegnata cinque mesi fa. Ritardi nelle divise

Domani si corre la prima gara di Coppa Europa della stagione a Trysil, Norvegia. In pista Roberto Nani, Paolo Pangrazzi, Riccardo Tonetti, Andrea Ravelli, Alessandro Brean, Alex Zingerle, Michael Eisath, Adam Peraudo, Jonas Senoner. E Luca De Aliprandini? Ci sarà quasi al 100%, grazie al lavoro del preparatore atletico Ruggiero Muzzarelli, ‘prestato’ alla fisioterapia e ai massaggi. Nel secondo gigante correrà Francesco Romano. Negli slalom a seguire Nani, Tonetti, Zingerle, Pangrazzi, Romano, quindi Andrea Ballerin ed Andy Plank. "Ci sarebbe posto in slalom anche per Senoner, Peraudo ed Eisath, ma non dobbiamo riempire il contingente a priori. Non si corre in Coppa Europa per forza. Se potevo portare per gli slalom i giovani che si sono meglio distinti nelle Fis di Bormio?. Per loro spazio nelle gare di Coppa Europa in Italia", fa sapere Alessandro Serra. Una curiosità. Gli azzurri in pista domani vestiranno una tuta Kappa che hanno ricevuto a luglio. L’unica tuta insomma, ancora da omologare, e non tutti hanno la ‘fortuna’ di poterla indossare. I ragazzi hanno ricevuto una giacca ed un completo windstopper, ma niente fasce, cappellini, seconde giacche, mantelle. Materiale da tempo libero? Chiedetelo allo staff tecnico. Vanno ancora in giro con la roba della Vuarnet…pardon della Fila…