Criterium Cuccioli, La Grassa e Pellizzari firmano la gimkana

CAMPO FELICE LIVE - Con la gimkana dei Cuccioli 2 si è chiuso il Criterium Cuccioli griffato Livata

0

Il sole ha baciato la Sagittario di Campo Felice, il pendio dove anche oggi è andata in scena la gimkana del Criterium Cuccioli 2016, la rassegna tricolore organizzata dallo Sci Club Livata. Una miscela di curve da gigante e superG la gimkana, con onde e salti, preparata per la due giorni abruzzese dal direttore tecnico giovanile Roberto Lorenzi. In pista i Cuccioli del secondo anno, ovvero i nati nel 2004.

LA GRASSA, BUCCIARDINI E TESTA NEI CUCCIOLI 2 – In campo maschile primeggia il friulano in forza al Pordenone Francesco La Grassa, che ha terminato la prova con il tempo di 42.48. Sul podio al secondo posto il toscano del Lanciotto Diego Bucciardini, tempo finale 42.71. Sul gradino più basso del podio con 42.79 Gianluca Testa del Gardena. Nei primi dieci al quarto posto c’è Massimiliano Gusmini del Lecco, quinto Filippo Valditara del Jolly 360, sesto Nicolò Nosenzo del Bardonecchia. Quindi al settimo posto troviamo Gregorio Bernardi, il vincitore dello slalom di ieri, griffato Sestriere. Poi ottavo Jaques Belfrond del Crammont Mont Blanc, nono Marco Comploj del Gardena e decimo Gabriel Holzner dell’Ultimo.

PELLIZZARI, CAROLLI E FERRARIS FRA LE CUCCIOLE 2 – Fra le Cucciole ancora una volta ecco sul gradino più alto del podio l’altoatesina del Gardena Ellis Pellizzari che ha terminato con il tempo di 40.80, davvero un tempone. Seconda con 42.09 Francesca Carolli, campana del SAI Napoli. Sul gradino più basso del podio troviamo invece con 42.28 Leila Ferraris, del sodalizio delle Alpi Occidentali Ski Team Cesana. Quarta Irina Ciechi del Gardena, quinta Gaia Viel del Ponte nelle Alpi, sesta Stefanie Rella di un Gardena davvero in salute, settima Giulia Federicis del Cimenti, ottava Francesca Gatta dell’Agonistica Campiglio, nona Carlotta Andreazza del Trichiana e decima Sofia Colombo del 5 Cime.