South American Cup, stoccata vincente di Franceschetti

E vai: Pietro Franceschetti è autore di un’altra prestazione positiva, dopo il secondo posto di ieri. Il trentino di Bolbeno vince il secondo gigante disputato sulle nevi argentine di Cerro Catedral. E la vittoria è proprio quella giusta: il ’93 delle Fiamme Oro si aggiudica infatti il primo gigante della Coppa Sudamericana, 100 punti insomma in saccoccia e una bella iniezione di fiducia per il futuro. Chi primeggia nella classifica di specialità della South American Cup parte in Coppa Europa nel 2017 a ridosso dei top 30. Insomma, una ottima cosa per Pietro, in Argentina accompagnato dal suo nuovo skiman Michele Cortella.

DA DOMANI GLI SLALOM – Sul podio con Franceschetti a 1.10 l’argentino Sebastiano Gastaldi. Terzo il francese Thomas Maitre. In classifica poi ecco al quarto posto il colombiano Michael Poettoz, quinto Andre Somweber e sesto l’argentino Tomas Birkner De Miguel. Adesso due slalom nei prossimi giorni: il primo valevole come Campionato Assoluto Nazionale e il secondo come South America Cup.

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...