Cerini beffa Sala

1
754

Bormio Live – Terzo Liberatore, ma i due atleti AC nettamente i migliori

A Tommaso Sala non riesce la doppietta. Dopo l’ottimo successo di ieri, il portacolori del Lecco, Comitato Alpi Centrali e Leva Nazionale Giovanile, ha dovuto cedere il passo questa volta a Norman Cerini, Ski Pool VCO, anch’egli punto di forza delle Alpi Centrali, per l’inezia di quattro centesimi. Sul gradino più basso del podio il trentino Federico Liberatore, ma che perde da Cerini 1.25. A seguire Giovanni Dal Maschio, Filippo Nana, Pierfrancesco Monaci, Pietro Cipriani, Andrea Squassino, Alberto Chiappa e Pietro Zazzi.

LE DICHIARAZIONI DEL VINCITORE – Ecco Cerini nel parterre della ‘Stella Alpina’: «Un risultato importante, che da morale. Sto attraversando un buon momento di forma, ma i miei obiettivi sono altri, ovvero il circuito Grand Prix dove voglio primeggiare».

Articolo precedenteUna nuova iniziativa targata Energiapura
Articolo successivoChi ferma Baruffaldi?
Gabriele Pezzaglia
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...