Agnelli e Brignone ancora sugli sci

Nicole allo Stelvio, Federica a Cervinia

3

Ci piace questa voglia di sciare che sta animando tutte le ragazze azzurre, di fatto, in assenza di ritiri ufficiali sulla neve. Potrebbe essere un bel segnale in vista della prossima annata.

NEVE – Dopo le giornate trascorse sulla neve settimana scorsa, Federica Brignone è già tornata in pista oggi, a Cervinia, mentre a metà settimana dovrebbe fare altri due giorni di sci, sempre allo Stelvio, anche Nicole Agnelli. Ricordiamo che slalomiste e gigantiste si ritrovareanno poi a Les Deux Alpes poco oltre la metà d’agosto per il prossimo raduno ufficiale, mentre la stessa Brignone, Bassino e Nadia Fanchini saranno a Zermatt, sempre nel medesimo periodo, per allenarsi anche in superG prima di partire per Ushuaia.

//

Not too bad today’s office… ☀️ #cervinia #bandofheroes @rossignolracing #langeboots @levelgloves Posted by Federica Brignone on Lunedì 27 luglio 2015

 

Articolo precedenteZermatt, si passa al lavoro con il palo alto
Articolo successivoI velocisti tornano ad allenarsi sulla neve
REDATTORE - Milanese, 39 anni, laureato in Lingue, sposato con Laura e papà di Giulia, appassionato di tanti (troppi) sport da sempre, amante delle discipline americane, è transitato attraverso esperienze nei quotidiani (Il Giorno, per il quale scrive ancora, Tuttosport, freepress), in Radio (Radio 24, AGR), Internet (Leonardo) e dal 2009 ha trovato la sua dimensione come telecronista di diverse discipline (sci, nuoto, tuffi, scherma, pallavolo, pallanuoto ecc.) su Eurosport Italia. Ma continua ad amare anche la scrittura alla follia e dall'aprile 2014 collabora con Race ski magazine

3 COMMENTI

  1. Bravissime le ragazze ad allenarsi per conto loro, ma non dovrebbe essere la federazione che se ne occupa? Tra l'altro leggo che a Zermatt in questi giorni ci sono le squadre maschili di coppa del mondo, come mai per esempio la Brignone non si aggrega a loro anziché allenarsi con i bimbi dello sci club, non sarebbe più utile?

  2. Spero davvero che tutto questo lavoro delle ragazze possa venir ripagato poi dai risultati…mettere tanti pali in cascina direi che può far sol che bene….vedi ragazze canadesi fino ad un paio di stagioni fa, quando, durante il periodo estivo, il loro allenatore gli fece fare un numero esorbitante di pali….e i risultati durante la stagione arrivarono eccome!