Zurbriggen: "E pensare che ieri non volevo correre.."

Lo svizzero: "Il mio obiettivo? La Coppa del Mondo"

395 a 394: per un punticino Silvan Zurbriggen guida la classifica generale di Coppa del Mondo su Michael Walchhofer. Discesa e slalom, il ‘corazziere’ elvetico è il polivalente del momento. Vince e convince, ed in sala stampa parla chiaro: "Il mio obiettivo? Adesso non mi tiro indietro, lotto per la Coppa del Mondo. Questa stagione mi sto togliendo delle soddisfazioni importanti, sto davvero bene e i risultati mi danno ragione. Questo podio è davvero fantastico, anche perchè durante le prove non mi sentivo al 100%. Ero un pò stanco, dopo la seconda prova spossato, alla fine quasi insicuro e al punto di non voler correre rischi. Poi alla fine ho deciso di gareggiare, ma a dire la verità non credevo di poter andare così forte..". Adesso per Zurbriggen tre gare dove può allungare su Walchhofer: a Zagabria c’è lo slalom, poi ad Adelboden il doppo appuntamento con le discipline tecniche..

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...