Zupi, la voce del Centro Sud per il consiglio federale

Bianca Zupi scende in campo e si candida a consigliere FISI alle prossime elezioni federali del 15 ottobre. Già presidente dello sci club Camigliatello e dal 2016 presidente del Comitato FISI Calabro Lucano, è avvocato cassazionista. Non solo sci e professione però, Bianca Zupi è anche allenatore di judo, altra disciplina che pratica da sempre come lo sci alpino e di fondo.

Ma sentiamo cosa ci dice Bianca, calabrese di Cosenza: «La mia candidatura al Consiglio Federale nasce da una forte sollecitazione ricevuta dai colleghi presidenti dei Comitati Appenninici ed ha l’obbiettivo di portare un rappresentante dell’Appennino nel cuore della F.I.S.I. L’Appennino è un territorio molto esteso con sue peculiarità. Negli ultimi anni, grazie ad un importante lavoro svolto in grande sintonia da tutti i Comitati Regionali Appenninici, vi è stata una crescita notevole del movimento e sono stati raggiunti importanti risultati sportivi, confermati di anno in anno. Vogliamo che questo percorso prosegua e che il territorio continui a ricevere l’attenzione che merita. Tutto ciò nell’ottica di uno sviluppo armonico della Federazione e di una crescita omogenea del movimento degli sport invernali su tutto il territorio nazionale. E’ fondamentale  continuare a lavorare, anzi,  incrementare l’attività sull’Appennino con l’obbiettivo di una sempre maggiore  crescita tecnica e metodologica di atleti ed allenatori ed anche  di ottimizzare i costi per una migliore gestione delle risorse economiche, specie in questo difficile periodo.La crescita di un movimento sportivo su un determinato territorio non può che tradursi in una crescita dell’intero movimento sportivo nazionale. La direzione è la stessa per tutti, ma  a volte lo dimentichiamo. L’obbiettivo è comune e la candidatura è frutto di una condivisione dei Comitati Regionali dell’Appennino: vi è bisogno di un riferimento costante per abbattere definitivamente le distanze da Nord a Sud e dal centro della Federazione alla base ed al territorio».

Bianca Zupi

Altre news

Gli atleti Atomic ospiti nel ‘salotto buono’ di Altenmarkt

Tradizionale appuntamento pre-season con l'Atomic Media Day: atleti presenti nella sede di Altenmarkt, centinaia di giornalisti collegati da mezzo mondo per seguire le loro chiacchierate con Alexandra Meissnitzer. C’è Alex Vinatzer che racconta i test estivi con il nuovo materiale,...

Parte la Coppa del Mondo, cosa c’è di nuovo a livello regolamentare?

Nuova stagione alla porte, qualcosa di nuovo a livello regolamentare? Dall’ultima riunione di Zurigo sono arrivate le conferme di quello che era già stato deciso in primavera. Poche novità in realtà, la sensazione è quella che sia un po’ un...

L’ernia del disco ferma Justin Murisier: operato

Non inizia nel migliore dei modi la stagione di Justin Murisier, costretto a fermarsi per in intervento chirurgico. A darne notizia sono stati in prima battuta i media elvetici, prima che lo stesso sciatore publicasse un post dal letto...

Respinto il ricorso in appello sulla candidabilità di Flavio Roda. Adesso si attende la decisione del Coni

Il ricorso in appello presentato da Alessandro Falez, Angelo Dalpez e Stefano Maldifassi in merito alla sentenza sulla candidatura di Flavio Roda è stato respinto dal tribunale federale, confermando dunque la candidabilità dell’attuale presidente. Adesso sarà il collegio di...