Zinal, il gigante allo sloveno Jazbec

I giovani azzurri indietro. Joris: «Per noi tutta esperienza»

Lo sloveno Janez Jazbec si è aggiudicato il primo gigante maschile di Zinal, precedendo l’austriaco Marcel Mathis di 56 centesimi e il francese Francois Place. Primo italiano in classifica il ‘moldavo’ Mirko Deflorian, trentunesimo. Poi Thierry Marguerettaz dell’Esercito trentaquattresimo.  Primo azzurro è Stefano Baruffaldi trentottesimo, quindi Ivan Codega quarantesimo ed Emanuele Buzzi quarantunesimo. In quarantacinquesima piazza Michele Gualazzi, mentre più attardati Nicolo Menegalli, cinquatatreesimo, e Henry Battilani sessantacinquesimo. Out la prima manche Carlo Beretta e Daniele Sorio. «Erano presenti diversi atleti che corrono in Coppa Europa, quindi era dura stare con i primi ovviamente. La pista era selettiva, un bel gigante davvero. Tutta esperienza per i nostri giovani. Uno che mi è piaciuto particolarmente come atteggiamento in gara? Buzzi», ha fatto sapere il coach azzurro Matteo Joris. Domani sulle nevi grigionesi di Zinal il secondo gigante.

Altre news

Livigno, il giorno del gigante del Master istruttori: ecco i 103 al via

LIVIGNO - Ci siamo. Oggi è il giorno del gigante prima prova per accedere al Master istruttori nazionali di sci alpino. Il gigante odierno non è solo una selezione, non è esclusivamente il primo ostacolo per accedere al Master...

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestriere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...