Posa la Polizia in Senales

Una vocazione precisa quella della Polizia e il confermatissimo direttore tecnico Giuseppe Zeni da Tesero, con un passato significativo da coach nel giro azzurro, ci fa sapere: «Nonostante abbiamo la nostra identità, la vocazione è mettersi a disposizione del sistema e vedere ogni anno o biennio chi necessità di maggiore attenzione. Nelle ultime stagioni abbiamo dato forza ai Senior con Andrea Ballerin, Andrea Squassino, Michael Eisath, Francesco Romano, Rocco Delsante, entrati in squadra grazie a risultati eccellenti come Ballero o per aver vinto il Gran Premio Italia Senior. E non dimentichiamoci di Pietro Franceschetti naturalmente. Adesso il focus, anche per volontà dei Comitati regionali che si concentrano sugli atleti ai primi anni di categoria, è spostato sul ’97, ultimo anno Giovani».

I quattro poliziotti Dellantonio, Ballerin, Steinmair ed Hell in Sudafrica ad agosto

LE SQUADRE – E così a far parte della formazione della Fiamme Oro ecco Marta Giunti, Vera Tschurtschenthaler, Virginia Sosio, Sara Dellantonio, tutte ’97, e la Senior Anna Hofer che ha conquistato il posto fisso in superG in Coppa del Mondo. I ragazzi: Andrea Ballerin, Giovanni Pasini (il Senior che non era riuscito l’anno scorso ad accasarsi con i carabinieri dopo l’esperienza della forestale), la truppa dei ’97 Davide Parisi, Damian Hell, Matthias Steinmair, Alessio Fontanazzi, quindi i ’99 Davide Filippi e Tommaso Nardi. Stubai in primavera, poi da settembre praticamente ogni settimana sulla neve fra Senales, Stubai e a seguire Solda all’Ortles. Durante l’inverno Giuseppe Zeni seguirà il settore maschile, mentre Stefano Pergher quello femminile. Nello staff tecnico delle Fiamme Oro anche il preparatore atletico Enrico Costa ed il nuovo innesto Fabrizio Paluselli. «Movin On per test atletici e posturali ed inoltre Tiziano Bosin nel set up materiali lavorano con noi per migliorare le prestazioni», chiude Zeni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.