Stefano Gross

Basteranno 91 centesimi per battere Marcel Hirscher? Al termine della prima manche dello slalom di Wengen l’austriaco non è contento, forse gli sci non solo quelli giusti, se li toglie abbandonandoli velocemente lì sulla neve del parterre. Arrabbiato, ma resta comunque terzo con 19 centesimi di distacco da Kristoffersen e 14 da Pinturault, con lo stesso tempo di Matt. Poi scende Feller che passa davanti a tutti, due pettorali dopo Clement Noel dimostra che il ghiaccio di Wengen non è così difficile. Primo il francese con 42 centesimi su Feller, 72 su Kristoffersen, 77 su Pinturault, 91 su Hirscher e Matt. C’è anche Stefano Gross ottimo settimo a 1.01 («questa settimana mi sono allenato poco, perchè devo gestire il ginocchio, da metà gara ho fatto fatica, ma continuo a lottare»), dodicesimo Manfred Moelgg a 1.21, verso la qualifica Giuliano Razzoli a 1.77, out Vinatzer e Maurberger. Seconda manche alle 13.15.

LA CLASSIFICA