Non si è sottratta alle domande dirette di Matt Lauer Lindsey Vonn, ospite ieri di Today, il celebre programma tv della NBC. L’anchorman gli ha chiesto, per esempio, se non ha mai pensato di ritirarsi dopo l’incidente di Schladming. «Non volevo che fosse la fine della mia carriera. Avrei potuto ritirarmi e avere molto di cui essere fiera, ma c’è ancora tanto e ovviamente Sochi è un obiettivo importante. Per questo ho avuto tante motivazioni, non mi sono seduta e accontentata di quello che ho fatto». La Vonn ha detto di essere stata aiutata molto da Tiger Woods, la stella del golf con la quale ha una relazione. «Mi ha insegnato a essere paziente, non sono una persona molto paziente». Tiger Woods ha subito un infortunio simile ai legamenti crociati e avrebbe detto a Lindsey: «Sii paziente, lavora duro e tutto tornerà a posto». La Vonn ha anche ammesso che sta affrontando la più grande sfida della sua vita. Rassicurazioni sulla sua forma fisica e il recupero: «Il mio ginocchio è ok, non saprei dire quale dei due è quello che ha subito l’infortunio». Alla fine Lauer gli chiede, vincerai una medaglia a Sochi? «Fareste bene a crederci, datemi retta» la risposta.

CON LA MAMMA – La Vonn è anche protagonista di un video, che potete vedere cliccando sull’immagine in alto, nel quale spiga il rapporto con la madre e quanto è stato importante anche dopo l’ultimo incidente. Nel film scorrono anche alcune immagini delle prime gare da Lindsey da bambina. Il video è sponsorizzato dalla multinazionale Procter & Gamble.