Vonn dimentica il passaporto, ma… arriva a Bansko

La polizia tedesca a Monaco le procura un documento di viaggio d’emergenza

Squadra femminile statunitense non fortunata in questa stagione con i voli aerei: prima le valigie smarrite a Bad Kleinkirchheim e, adesso, una piccola disavventura, a lieto fine, per Lindsey Vonn.

PASSAPORTO – A Monaco di Baviera, infatti, la Polizia tedesca ha contribuito a tirare fuori dai guai la sciatrice più vincente della storia di questo sport: Lindsey era pronta a partire per Bansko con la sua squadra, ieri, ma solo in aereoporto si è accorta di aver dimenticato il Passaporto a Salisburgo, in Austria. Panico. 

AIUTO – La Polizia, però, invece di accanirsi con la fuoriclasse del Minnesota, è giustamente venuta in aiuto della Vonn, procurandole immediatamente un documento sostitutivo di viaggio. Lindsey è arrivata regolarmente a destinazione e questa mattina, come tutte le colleghe, ha potuto provare la pista bulgara. 

Articolo tratto da Skionline.ch
 

 

Altre news

ÖSV conferma la scelta di Hirscher e approva il cambio di nazionalità: «Dispiaciuti, ma riconoscenti»

ÖSV, la federazione austriaca, non ha fatto attendere la sua risposta sul "caso Hirscher" e ha confermato che il campione salisburghese ha espresso il desiderio di tornare a gareggiare, ma per il paese natale della mamma. E, a malincuore,...

Hirscher pronto per un clamoroso ritorno con i Paesi Bassi. In Austria ne sono certi…

Marcel Hirscher di nuovo in gara con i colori dei Paesi Bassi. È la notizia bomba che circola da ieri sera in Austria, «un botto nel circo dello sci» lo ha definito il Krone, giornale molto ben informato sulle...

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...