Vinatzer scalda il motore con le prime curve ad Hintertux e stage atletico a Formia

Alex Vinatzer scalda il motore in vista dell’anno olimpico. Il ’99 talento gardenese, podio la passata stagione a Madonna di Campiglio e quindi quarta piazza iridata a Cortina, ha ripreso il lavoro sulla neve. Lo ha fatto con il fedele Marco Senoner, suo allenatore da sempre e ancora fra i suoi punti di riferimento. Vinazter ha effettuato due giorni di allenamento sul ghiacciaio austriaco di Hintertux.

ECCO ALEX – Ci dice il giovane azzurro: «Sono qui ad Hintertux per riprendere il lavoro sulla neve e soprattutto ritmo e feeling. E’ importante ritrovare un po’ le sensazioni, ho fatto essenzialmente campo libero con Marco. Dopo questi giorni sugli sci mi aspetta il raduno atletico a Formia con la squadra azzurra». La preparazione insomma entra nel vivo, dopo l’appuntamento tirolese, settimana prossima il camp a secco nel centro di preparazione olimpica del Coni nel basso Lazio. Poi con la squadra azzurra delle porte strette di Jacques Theolier da fine luglio prima uscita ufficiale in Francia a Les Deux Alpes.

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE