Via Lattea al lavoro per inaugurare la stagione il 7 dicembre

In Vialattea neve e freddo sono arrivati, l’impianto di innevamento di Sestriere, rinnovato nell’estate 2023, è in funzione a pieno ritmo ed i mezzi battipista sono al lavoro per cingolare le piste e compattare il fondo a seguito delle prime nevicate e per spianare i cumuli di neve prodotta dai nuovi generatori neve. Le temperature nelle ore notturne sono sotto lo zero e l’impianto di innevamento può lavorare a pieno ritmo. Condizioni di innevamento permettendo, l’apertura della stagione sciistica sulle piste della Vialattea è prevista per il 7 dicembre.

La stagione invernale intanto si presenta con diverse novità. L’investimento più importante riguarda l’innevamento programmato: un progetto pluriennale che nel corso dell’estate 2023 è inizia-to con la prima fase del rinnovamento della rete nell’area sciistica di Sestriere, nella zona Alpette; un intervento che ha comportato il rifacimento di circa 7.500 metri di impianto. Con un percorso mirato e scientifico: Vialattea e Bardonecchia, infatti, sono i primi comprensori sciistici italiani che hanno voluto il monitoraggio di ClimSnow, il Centro studi sulla neve di Météo-France, che monitora la situazione nivologica in 181 stazioni, con previsioni sino al 2050, proponendo così elementi concreti sulle soluzioni per gli operatori in vista dei loro investimenti. Uno studio presentato da Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologica Italiana e Carlo Carmagnola, ricercatore dell’Università di Grenoble. 

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...