Per il secondo anno consecutivo il brand di Asola (Mantova) è sponsor tecnico della Federazione Italiana Sport Invernali. Anche per il 2019/2020 gli atleti azzurri di tutte le discipline indosseranno l’intimo funzionale e le calze tecniche di UYN, prodotti ad alta tecnologia progettati per ottenere il massimo delle prestazioni in gara e durante gli allenamenti. In particolare, UYN fornirà al team italiano l’underwear delle linee Natyon ed Evolutyon e i modelli di calze Natyon, Ski Race Shape e Ski Cross Country specifiche per lo sci di fondo.

ANCHE SHIFFRIN SCEGLIE UYN – Oltre a essere al fianco dell’Italia, UYN si prepara a vivere un inverno da protagonista insieme ad altri otto top team nazionali. Come nella scorsa stagione, il brand italiano è sponsor tecnico anche di Austria, Germania, Francia, Norvegia, Russia, Slovenia e della squadra slovacca di biathlon. Da quest’anno, però, il team dei #UYNner si allarga con l’ingresso degli Stati Uniti. UYN fornirà fino al 2023 le sue calze ad alte prestazioni alla squadra di sci e snowboard statunitense capitanata dalla campionessa olimpica e mondiale Mikaela Shiffrin.

1 COMMENTO

  1. considerando che le vendite di un brand nato appena 2 anni fa difficilmente potranno essere sufficienti a coprire i costi per operazioni di tale portata, chi c’è dietro e finanzia tutto questo? un altro fondo di investimento oppure un magnate appassionato che mette soldi? perchè non vengono mai resi noti i dettagli economici delle operazioni come invece accade nel calcio per gli ingaggi dei giocatori e gli sponsor tecnici?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.