Uovo d’Oro Lauretana, a Sestriere la quarantesima edizione nel giorno di Pasquetta

Quest’anno si festeggerà a Pasquetta la quarantesima edizione dell’Uovo d’Oro, firmata per la prima volta da Lauretana. L’appuntamento è a Sestriere lunedì 10 aprile, ultimo giorno di apertura degli impianti di risalita del comprensorio della Vialattea. È un compleanno importante per la classica manifestazione pasquale e a spegnere le 40 candeline sono attesi tantissimi giovani sciatori che arrivano da tutta Italia ed anche dall’estero. Nelle passate edizioni oltre 1500 atleti, in media, si sono confrontati ogni anno per contendersi l’ambito trofeo. Grazie alla grandissima partecipazione, l’Uovo d’Oro Lauretana si è affermato, edizione dopo edizione, come punto di riferimento nel panorama sciistico nazionale, sicuramente una bella opportunità di confronto ad ampio raggio per i giovani atleti in gara.
Il 40° Uovo d’Oro Lauretana è una gara di gigante inserita in calendario nazionale ed aperta anche agli atleti stranieri, organizzata dallo Sporting Club Sestrieres ed è riservata alle categorie Children e Pulcini.
Si gareggerà sulle piste Olimpiche di Sestriere, zona Alpette, e verranno allestiti più tracciati per rispondere al meglio alle differenti esigenze delle varie categorie in gara. La partenza dei primi concorrenti è prevista alle ore 9 e al termine della gara, come da tradizione, tutti i partecipanti riceveranno il classico uovo di cioccolato. Nel parterre di arrivo, dove confluiscono i vari tracciati di gara, sarà allestito il festoso villaggio sponsor che ospiterà stand di prestigiose aziende che intratterranno il pubblico ed i concorrenti.
Nel pomeriggio si terrà la colorata sfilata di tutti gli sci club per le vie del paese. A differenza delle precedenti edizioni, il punto di ritrovo è in Piazzale Kandahar, fronte Casa Olimpia. A partire dalle ore 13.30 ogni sci club ritirerà il proprio cartello identificativo ed alle ore 14 avrà inizio la sfilata che si concluderà in Piazza Fraiteve dove, alle ore 14.30, avrà luogo la premiazione e l’estrazione di fantastici premi per atleti, allenatori e sci club.
I primi 10 classificati di ogni categoria, oltre alla classica coppa, vinceranno il windstopper Rossignol personalizzato per l’evento. Inoltre il primo classificato sempre di ogni categoria si aggiudicherà il casco Bollé realizzato appositamente per il 40° Uovo d’Oro Lauretana con una grafica dedicata. I più fortunati che verranno estratti a sorte si potranno aggiudicare un bellissimo viaggio in un villaggio al mare offerto da Vialattea, articoli di attrezzatura sportiva di vario genere, articoli tecnologici e per il tempo libero, buoni benzina e tantissimi altri premi a sorpresa.
Lo sci club primo classificato, oltre al classico trofeo, potrà festeggiare la vittoria con l’uovo gigante di cioccolato decorato a mano. Per l’assegnazione del titolo verranno sommati i punti (come da tabella Coppa del Mondo) degli atleti con il miglior piazzamento, una femmina ed un maschio per ogni categoria, per ogni sci club, ad esclusione della categoria Super Baby. Lo sci club da battere è il Sansicario che si è aggiudicato il trofeo nella precedente edizione.
Le iscrizioni si chiudono giovedì 6 aprile alle ore 14.

Altre news

È uscito Race ski magazine 176, incentrato sui grandi eventi giovanili di fine stagione

La stagione agonistica 2023/2024 è in archivio, ormai tutti i circuiti si sono chiusi, anche se qualche atleta, soprattutto di alto livello, è ancora in pista per sfruttare le condizioni, testare materiale e affinare il gesto tecnico. Com’è andata...

Kitzbühel e Sestiere, EA7 Winter Tour a tutta

Il viaggio continuo, che entusiasmo EA7 Winter Tour: dappertutto, ovunque. Da appiausi per gestione, organizzazione, offerta. E sulle Alpi non poteva mancare la tappa mitica in Austria  a Kitzbuehel. Posizionati in area Sonnenrast, l’igloo EA7 ed il gatto delle...

Zermatt chiude alle Nazionali, ma a rimetterci veramente solo gli svizzeri

Ci avete tolto la Coppa del Mondo, bene non daremo la possibilità di allenarvi in ghiacciaio. Questa in estrema sintesi la decisione del direttivo della Zermatt Bergbahnen. Nella prossima estate solo le squadre di sci d’élite, insomma le Nazionali,...

Calendari di Coppa del Mondo, a che punto siamo?

Sui calendari di Coppa del Mondo tanto si è detto in queste ultime stagioni. Dalle lettere aperte degli atleti, sino alla recente proposta (Change the Course) della federazione norvegese di dividere la stagioni in blocchi geografici, spostando l’avvio della...