Una bella Italia nel gigante di San Vigilio

Vince l'austriaco Bjoern Sieber, secondo Eisath

L’austriaco Bjoern Sieber si aggiudica il primo gigante sulle nevi ladine di San Vigilio di Marebbe, precedendo di dodici centesimi il finanziere Florian Eisath. Sul podio sale poi un altro austriaco: Christoph Noesig. Al  quarto posto Adam Peraudo, che risale dall’undicesima posizione. Poi ancora Austria, con Bernhard Graf. Uno spettacolo sulla Pre da Peres in località Passo Furcia, in un’atmosfera che non diversa dalla Coppa del Mondo per organizzazione in pista, logistica, e un pubblico che numeroso ha raggiunto questo angolo di Val Badia per il doppio appuntamento con il circuito continentale. Ottima prestazione per Antonio Fantino, che stacca il dodicesimo tempo e risulta il primo della categoria Giovani. In luce anche Wolfgang Hell nono e Kurt Pittschieler undicesimo, insomma una prestazione significativa per gli azzurri. Nei top trenta c’è poi anche Hagen Patscheider ventitreesimo e Paolo Pangrazzi ventiseiesimo. Domani atto secondo sulle nevi ladine.

Altre news

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...