Un brindisi con Simoncelli e Marsaglia

Appena atterrati in Italia, in FISI con Roda, Ravetto e Carca

Appena atterrati in Italia Matteo Marsaglia e Davide Simoncelli con il  DT Claudio Ravetto e l’allenatore Massimo Carca, si sono recati in FISI  per un saluto al presidente Flavio Roda e un incontro con la stampa.

VINCERE ANCORA – Il DT Claudio Ravetto ha parlato di «nuovo clima in  squadra, mentalità vincente, volontà di ripetersi ancora». Ha aggiunto  Max Carca: «Noi facciamo questo mestiere con un unico obiettivo,  vincere. Abbiamo lavorato molto bene quest’estate e in autunno, ma devo  dire che i risultati di oggi sono il frutto di anni di messa a punto.  Sul difficile siamo sempre stati validi, adesso siamo migliorati sulle  pendenze più facili».

INASPETTATO – Davide Simoncelli, che aveva  ringraziato sul podio la famiglia della sua fidanzata, i Curtoni, e  anche l’ex allenatore Matteo Guadagnini, ritorna sull’emozione del  gigante: «Stavo bene, ma non credevo proprio di arrivare sul podio. La  seconda manche è stata qualcosa di eccezionale, devo ringraziare chi mi  è stato vicino e lo staff tecnico degli slalomgigantisti che ci mette  sempre a nostro agio».

GLI ULTRA’ DI MARSAGLIA – Hanno invaso via  Piranesi festanti, hanno gioito con ‘Matte’ per la prima vittoria.  ‘Birds of Prey conquistata’, la scritta sulle magliette. Poi cori e  trombe. «Sono venuti all’aeroporto a prendermi, sono contento di  questo entusiasmo. E’ stato un giorno che non dimenticherò mai quello  della prima vittoria in Coppa del Mondo, adesso a ‘bocce ferme’ voglio  godermi questo straordinario superG vinto», ha chiuso Marsaglia. 

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...