Tutto pronto per i Winter Games NZ

Nelle gare di sci alpino al via anche Ted Ligety e Bode Miller

La ‘Austrialian New Zealand Cup’ si apre dal 18 agosto a Coronet Peak, in Nuova Zelanda. In realtà la cinque giorni di gare (il 18 il gigante maschile, il 20 quello femminile, il 21 lo slalom maschile e femminile, oltre agli slalom IPC di Coppa del Mondo di sci disabili il 22 e 23) fa parte dei Winter Games NZ, una manifestazione, ‘griffata’ Audi che, nata nel 2009, ogni due anni, ‘mette insieme’ tutti gli eventi sulla neve nella regione dell’Otago, nel sud dell’isola del sud della Nuova Zelanda, dalla tappa di Coppa del Mondo di ski freestyle e snowboard a Cardrona (il 17 le finali di ski halfpipe, il 22 quelle di snowboard slopstyle, il 24 quelle di snowboard halfpipe, il 25 quelle di ski slopstyle), alla sprint FIS di fondo a ferragosto a Snow Farm, sino al torneo di curling, dal 18 al 23, al Naseby’s Maniototo International Curling Rink. Nel mezzo anche un film festival e tanta musica live a Queenstown e Wanaka. Alle gare di sci alpino sono attesi numerosi atleti di Coppa del Mondo che si stanno allenando in Nuova Zelanda, a partire dalla nazionale maschile americana, con Ted Ligety e Bode Miller, che ha iniziato la preparazione sulla neve prima a Round Hill e poi proprio a Coronet Peak.

Altre news

Odermatt in Colorado fa 11 di fila: battuti Meillard e McGrath. Anche noi sorridiamo: De Aliprandini 5°, Vinatzer 6°

E sono 11 di fila. Chi ferma Marco Odermatt? Il fuoriclasse elvetico fa paura. Sulla Strawpile  di Aspen rischia ma vince. Qualche imprecisione nelle porte iniziali, poi un errore di linea e l'ultimo intertempo dietro a Meillard di 8...

1a run Aspen: Odermatt davanti ma Steen Olsen e Meillard vicini. 8° Vinatzer, 9° De Aliprandini

Prima manche ad Aspen per il primo dei due giganti in programma. E chi è davanti? Il solito Marco Odermatt ovviamente. Però dietro non sono lontani: a 12 centesimi dallo svizzero c'è il norvegese Alexander Steen-Olsen e a 19...

Kvitfjell: niente prove, salta la discesa. In Norvegia doppio superG femminile, si recupera una gara della Val di Fassa

Cambia il programma della Coppa del Mondo femminile, che continua a lottare contro il maltempo. Neve, nebbia e pure pioggia nella parte bassa stanno complicando i piani di Kvitfjell, dove questo fine settimana si sarebbero dovute svolgere una gara...

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...