Tutto confermato a St.Moritz, ma occhio al meteo

L’attenzione è rivolta al cielo: perché a St.Moritz è stato un venerdì di neve. Gli addetti sono al lavoro sulla pista, ma le previsioni non sono certo delle migliori per sabato. «Quante possibilità di gareggiare? Credo il 30%». Così il dt delle azzurre, Gianluca Rulfi. Un percentuale che potrebbe, però, salire un po’, anche perché dalle 10 alle 13 le previsioni dicono una tregua parziale per quel lasso di tempo: cielo nuvoloso con leggero nevischio e anche il vento, sempre protagonista sulla pista dell’Engadina, dovrebbe essere meno insistente, con raffiche dagli 11 ai 19 km/h.
Dopo la riunione di giuria, confermata la gara con partenza alle 11.30: pettorale 1 per Romane Mirandoli, con il 3 la prima azzurra in gara, Elena Curtoni, 9 per Federica Brignone, 11 per Marta Bassino, 14 per Francesca Marsaglia, 17 per Sofia Goggia, 21 per Laura Pirovano, 33 per Roberta Melesi, 35 per Verena Gasslitter, 53 per Nadia Delago.

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...